Il mio progetto per il franchising CAMBIOMARCIA

CAMBIOMARCIA il franchising della compravendita di auto da privato a privato, clienti fantastici!
Giovani, dinamici con passione e professionalità per quello che hanno ideato e propongono.

Un progetto che dove rispecchiare i Valori di Cambiomarcia:

Trasparenza
Impegno
Innovazione tesa alla crescita ed al miglioramento
Affidabilità 
Professionalità
Un progetto che attraverso il design dello spazio vuole accogliere tutti, che con l’uso del colore porti vivacità e serenità anche durante la vendita o           l’acquisto di un auto.
Un luogo pensato per “rivoluzionare il mercato dell’auto usata“.
http://www.diventare-imprenditore.it
1838_492391480797665_1244037389_n
207250_492391674130979_465046759_n
1
225223_492391464131000_1729626315_n

+ PIANTE – H2o

DSCN1573

FESTIVAL DELLA BIODIVERSITà 2013

Parco Nord Milano e la settima edizione del Festival della Biodiversità, una grande rassegna nazionale sui temi della natura e della sostenibilità.

Realizzazione di una installazione partecipata con il pubblico sull’uso consapevole dell’acqua per la realizzazione di giardini.
In contenitori circolari realizzeremo dei mini giardini che rappresentano le piantumazioni “tradizionali” che possiamo vedere in giardini privati, rotonde spartitraffico, verde pubblico… a ogni giardino verrà abbinato un contenitore che conterrà acqua. A questi giardini tradizionali verranno contrapposti altri mini giardini realizzati con piante a basso consumo d’acqua, anche questi saranno accompagnati da contenitori con acqua.
Il risultato formale ricorda le opere coloratissime di Yayoi Kusama, qui ogni cerchio di colore rappresenta la natura progettata dall’uomo e quanta acqua deve essere utilizzata per mantenerla viva per un anno solare.
Il pubblico potrà immediatamente accorgersi di quanta energia dobbiamo spendere, del consumo spropositato d’acqua che comporta la scelta di alcune essenze arboree.
L’installazione sarà accompagnata da didascalie delle piante utilizzate e da cartelloni che evidenziano i possibili risparmi con suggerimenti pratici.
Simone Sirtori, artista e flore design, ci coinvolgerà in una chiacchierata sulla progettazione di giardini a basso consumo d’acqua.