HEART

Cuore0278m

Un progetto realizzato con mia sorella Federica, lei aveva letto un libro e io avevo fatto un sogno.

L’opera vuole denunciare alla società ciò che da sempre accade e che troppo spesso viene taciuto: la violenza sulle donne.

Abbiamo scelto la Matriosca come portavoce femminile; le abbiamo messo un grosso cuore rosso nel petto per raffigurare la grandezza del suo animo, poi l’abbiamo incoronata con un rovo di spine a simboleggiare l’enorme carico di abusi e discriminazioni che ancora le donne in tutto il mondo subiscono.

Con il nostro “oggetto” vogliamo far riflettere sulla capacità di perdono e accoglienza che, specialmente le donne, sanno incarnare con tanto coraggio e sensibilità.

Questa donna-simbolo non è sola però, attorno a lei ci sono dei “semi”, che da lei dipendono e che da lei si dipartono.

Sono piccole matrioske dorate.

Preziose in quanto sementi che danno inizio a nuova vita. Sono i suoi sogni, le sue aspettative, i desideri e le speranze che ognuna di noi ha.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>