NidoHouse

Nido House, la prima casa interamente in cartone e materiali riciclati e riciclabili ideata da Francesca Fadalti (architetto progettista) e Michela Romano del nido team, si è presentato ad Orticolario 2015 raccogliendo grande riscontro: un sogno ha preso forma.

La struttura è in cartone interamente riciclato prodotto dal progetto 100% Campania in Provincia di Salerno, le finiture sono in alluminio e pneumatico riciclato fornito da GreenTire e Gommamica. Nido può essere facilmente montata con modalità fai da te da chiunque e essere da subito abitata e abitabile. Un posto in più per un ospite, una casa in un bosco o in un luogo suggestivo, un modo per dare valore a un materiale povero e sostenibile come il cartone. Un cambio di prospettiva che fa diventare l’idea di casa in cartone spesso legata a baraccopoli a case temporanee glam, una rivoluzione copernicana dell’abitazione temporanea.
Nido è comodo, funzionale, adatto a tutti i contesti, dal campo profughi ai giardini delle ville più prestigiose, il suo costo e contenuto e presto entrerà in produzione. Una notte nel Nido consente un vero contatto con l’ambiente circostante e con la natura.
L’obiettivo è la sostenibilità, la riduzione dell’impatto sull’ambiente che deriva da un’accurata scelta e studio dei materiali, delle vernici e di ogni componente funzionale. La casa è autonoma dal punto di vista energetico e del consumo idrico, può essere montata e smontata senza impatto sul suolo.

Le caratteristiche prestazionali del progetto hanno stupito e incuriosito il vasto gruppo di visitatori che, indipendentemente dall’età e dalla provenienza, hanno apprezzato:

  1. Comfort termico dato dai materiali di costruzione (super collaudati dalla pioggia battente e dal vento presenti nei giorni dell’evento)
  2. Risparmio energetico
    – fotovoltaico fornito da Bisol
    – impianto di riscaldamento da fonti rinnovabili
  3. Risparmio risorsa idrica
    – recupero e depurazione 100% naturale delle acque meteoriche e delle acque grigie con il sistema Waterloop
  4. Facilità di trasporto ed installazione
  5. Costo modulo base accessibile

Una risonanza positiva è stata riscossa dal programma collaterale che includeva la presentazione di Nido House con la partecipazione di alcuni i partner tra cui Comieco, il Corriere della Sera, ERICA soc. coop., Gommamica, Airlite e Spandrio stufe e dallo spettacolo teatrale a cura di SteturNai Teatro.

nido ort retro 12096437_10207655322771705_5335951746004470879_n

FullSizeRender(4) FullSizeRender(2) DSC_7250 DSC_7320 20151003_13404712141587_10207655323971735_243276614940377959_n 20151003_134120  20151004_094714 foto 5

www.nidohouse.com