“Memorie verdi, serra per aspiranti artisti” Orticolario 2014

230096_844005962306609_2534809750658784511_n

DSCN3150a DSCN3177a  10370418_846729015367637_460231722986278562_n 10370418_846729032034302_5836108499038036507_n10370418_846729028700969_7290823663907392384_n 

Memorie Verdi, serra per aspiranti artisti

di Francesca Fadalti e Simone Sirtori

Giardino/installazione per Orticolario 2014 dal 3 al 5 Ottobre – Villa Erba – Lago di Como, realizzazione e piante a cura di Fiorista Tagliabue Sorelle e Grandi Lavori Tagliabue

Dal recupero di serre del dopoguerra è nato un Giardino-Installazione con piante autoctone dell’area comasca per promuovere la conoscenza e la memoria del territorio.
Collocati all’interno del boschetto di bamboo di Villa Erba “Memorie verdi” è stato un luogo dove fermarsi e sostare… Ecco perché abbiamo invitato i visitatori, grazie ad un’area attrezzata con fogli e matite colorate, al disegno, che permette un’osservazione creativa e attenta della natura.
Una pianta di Ginkgo biloba, fossile vivente che custodisce le “memorie verdi” del nostro pianeta, completava il percorso.

Le piante utilizzate

Achillea roseo-alba
Aquilegia atrara
Campanula glomerata
Centaurea bracteata
Coronilla varia
Dianthus seguieri
Echium vulgare
Erica carnea
Galium verum
Hypericum perforatum
Knautia dipsacifolia
Lysimachia vulgaris
Saponaria officinalis
Sedum album
Ginkgo biloba